Compositi SRG

Nell’oramai vasto scenario di impiego dei materiali compositi per il rinforzo strutturale ed antisismico di edifici ed infrastrutture, è stata di recente introdotta sul mercato una nuova generazione di compositi basata sull’impiego di fibre di acciaio ad altissima resistenza: SRP (Steel Reinforced Polymer) e SRG (Steel Reinforced Grout), capaci di assicurare gli stessi vantaggi degli FRP con ulteriori interessanti peculiarità.

In particolare, il tessuto in fibra di acciaio, formato da micro-trefoli unidirezionali di acciaio galvanizzato ad altissima resistenza, è installabile a scelta con matrice organica (polimerica) o inorganica (malta cementizia o base calce). L’applicazione del tessuto in acciaio con matrice polimerica garantisce prestazioni uguali o superiori a quelle prodotte dalle tradizionali fibre in carbonio/vetro/aramide. Inoltre, grazie alle particolari caratteristiche di impregnabilità, i tessuti in fibra di acciaio garantiscono risorse strutturali e meccaniche uniche quando applicati con malta di calce naturale, risultando così particolarmente efficaci nelle diverse applicazioni per il rinforzo strutturale ed adeguamento sismico di edifici in muratura o di pregio storico-artistico.